Il miglior iPod che abbiamo mai fatto“: così il Vice Presidente del Product Marketing iOS,  Greg Joswiak, ha annunciato allo Yerba Buena Arts Center l’arrivo della quinta generazione di iPod touch.


Il nuovo iPod Touch può ormai considerarsi a tutti gli effetti il “fratello minore” di iPhone 5.

Chassis in alluminio, con uno spessore di 6,1 mm per appena 88 grammi di peso, iPod Touch risulta essere il più sottile e leggero di tutti i tempi. Ma le novità più entusiasmanti riguardano in primo luogo lo schermo (lo stesso di iPhone 5) Retina display da 4“, formato 16:9 e risoluzione a 1136 x 640.

Il nuovo ipod Touch presenta una piacevole novità che nei precedenti modelli lasciava spazio a molte polemiche: viene dotato di una nuova fotocamera posteriore iSight da 5 megapixel con “Panorama mode” e ripresa video da 1080p, mentre la fotocamera frontale è in HD con ripresa video a 720p.

Ma il cuore del nuovo touch è il punto forte del lavoro fatto da Apple sul rinnovato device: si tratta di processore dual-core con chip A5, che raddoppia la velocità della CPU e rende il nuovo iPod Touch ben 7 volte più veloce nell’elaborazione grafica rispetto al suo predecessore.

Il rinnovamento viene completato dalla presenza di iOS 6 (con supporto anche a Siri), Bluetooth 4.0, Wi-Fi, nonchè da una batteria con un’autonomia che raggiunge 40 ore per la riproduzione musicale e le 8 ore per quanto riguarda la riproduzione video.

Il nuovo iPod Touch, in arrivo ad ottbre, sarà disponibile anche in nuovi colori tra cui azzurro, rosso e giallo, a partire dal prezzo di $299 per la versione da 32GB (mentre la versione da 64GB costerà 399$).

VIA

 


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: