Apple pare sempre più interessata alla tecnologia dei display flessibili: oltre ad aver depositato vari brevetti riguardanti questo nuovo progetto, adesso la società di Cupertino ha pubblicato un annuncio di lavoro indirizzato proprio ad esperti in display ad alta efficienza ottica e display flessibili.

 apple-display-flessibili


Ovviamente l’idea di uno schermo flex porta immediatamente a pensare all’orologio intelligente che si vocifera Apple vorrebbe lanciare entro quest’anno, l’iWatch, dotato di un corpo “tutto display” che avvolgerebbe il polso di chi lo indossa. Ma non solo. Sono stati depositati anche altri brevetti mostranti un device genere iPhone con forma ricurva.

Che Apple sia dunque interessata ad esplorare questa tecnologia ce ne eravamo già accorti, ed adesso giungono conferme sempre più importanti. Il sito 9To5Mac è infatti riuscita a scorgere, ed a catturare in uno screenshot, un annuncio di lavoro pubblicato da Cupertino nel quale si segnala la ricerca di personale specializzato in tecnologie emergenti quali i “display LCD ad alta efficienza ottica ed AMOLED con display flessibili per migliorare la performance visiva”.

Insomma, Apple starebbe cercando degli ingegneri ad altissima specializzazione e con una conoscenza approfondita della tecnologia dei display da inserire nel proprio organico. Vi è da segnalare, in particolare, che qualche ora fa l’annuncio lavorativo è stato cancellato, non prima però che i ragazzi di 9To5Mac avessero prontamente salvato lo screenshot poi diffuso.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: