La società di Mountain View sta tentando in ogni modo di dare filo da torcere alla rivale Apple, e il campo di battaglia nel quale questa volta le due aziende si scontreranno è la ricerca vocale. Google ha infatti lanciato un nuovo software per svolgere le ricerche on line su device iOS tramite comandi vocali: parliamo dell’app Ricerca Google.

 Ricerca_Google-app-ios1


Google (AppStore Link) Google
Sviluppatore: Google LLC

Voto: 17+3.5

Prezzo: Gratis Download da App Store

Chi ha provato la nuova app per dispositivi iOS Ricerca Google pare essere piuttosto soddisfatto del risultato. L’interfaccia è pratica, veloce e molto intuitiva: basta un tap infatti per dare il comando. Attraverso il debutto di questa applicazione nell’App Store, sembra che Google voglia contrastare l’assistente vocale “nativo” di Apple, Siri, fornendo all’utenza della mela un’alternativa per compiere le ricerche vocali.

La compagnia di Mountain View ha però dalla sua parte due punti a favore: la compatibilità dell’app con tutti i device della mela, cosa che Siri non assicura, e la maggiore comprensione delle richieste che vengono inoltrate vocalmente: basta infatti parlare naturalmente, senza badare nemmeno troppo alla sintassi, per essere accontentati con i risultati. Inoltre il software dell’assistente vocale di Google è basato sulla tecnologia Knowledge Graph grazie alla quale vi è un continuo miglioramento dell’app attraverso la correlazione tra semantica utilizzata e ricerca effettuata.

Ricerca Google è disponibile sull’App Store gratuitamente.

via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: