Tra le novità che Apple ha presentato durante il keynote del 10 settembre vi è certamente l’introduzione di iTunes Radio, il sistema di streaming musicale tanto atteso dagli utenti di iPhone, iPad e Co. Con l’annuncio di questa applicazione, però, sono molte le app che stanno correndo ai ripari tentando di offrire un servizio che possa contrastare quello di Cupertino, una di queste è Rdio, che promette di proporre, entro fine anno, la sua musica gratuitamente

 iTunes-Radio-rdio


[app 335060889]

Con l’arrivo di iTunes Radio nei device Apple, la possibilità di ascoltare musica in streaming diverrà certamente più semplice. In realtà, però, se ben si cerca sull’AppStore, sono tante le app che offrono un servizio simile e che, anzi, proprio con il lancio dell’app ufficiale di Apple, correranno presto ai ripari. Uno di questi è Rdio, un servizio di streaming musicale che, fino ad oggi, propone un abbonamento, ma che entro la fine dell’anno dovrebbe offrire il suo servizio gratuitamente.

L’app Rdio collabora con la società Cumulus Media, la quale offrirà, gratis, le sue più di 500 stazioni musicali, per fornire ampia gamma di scelta all’utente, e ciò in cambio della vendita di spazi pubblicitari da offrire ad altre aziende.

Rdio offre milioni di canzoni, possibilità di seguire stazioni musicali per avere un mix di canzoni e condividere quanto si sta ascoltando con amici e conoscenti.

via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: