Originale pensata di Casio, azienda giapponese famosa per orologi e calcolatrici, che ha creato una strabiliante app, non ancora disponibile, per iPhone ed iPad. Si chiama PicapiCamera ed utilizza la tecnologia “visible light communication technology”. Questa particolare tecnologia consente di scambiare messaggi tra device tramite un insieme di luci pulsate di vario colore.

picapicamera-applestore


PicapiCamera è uno strumento del tutto innovativo nel suo genere ed il funzionamento è basato sulla codifica di un messaggio tramite colori. Quando vogliamo inviare un messaggio o un’immagine ai dispositivi che abbiamo intorno, il display del nostro iPhone mostrerà un cerchio lampeggiante con luce di vari colori, il device che lo intercetterà, tramite fotocamera, vedrà apparire accanto alla persona con l’iPhone in mano, il messaggio o l’immagine che ci vuol trasmettere.

Il meccanismo è simile a quello dei codici QR, ma quello di PicapiCamera ha varie differenze, tra cui la possibilità di esser intercettato da una distanza ben maggiore.

La quantità di dati che possono esser inviati in tale maniera è di soli 8 bit, ma l’espediente utilizzato per ovviare a questa limitazione è molto interessante: associato al contenuto dati vi è un numero ID, in collaborazione col GPS, che permette di scaricare il messaggio o l’immagine da un server Cloud. In pratica verrà interrogato il server chiedendo cosa c’è associato a quel numero ID, e di tutta risposta verrà indicato il contenuto.

Ecco un breve video esplicativo di come funziona l’app!


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: