Straziata dal terremoto, la Cina sta vivendo ore di paura e di lutto. Per venirle incontro, varie sono state le società che hanno iniziato una maratona per la raccolta di fondi da destinare alla ricostruzione dei luoghi devastati ed al soccorso delle persone ferite. Anche Apple, in particolare, ha deciso di fare la sua parte, stanziando una cifra considerevole nonché attrezzature da destinare alle scuole.

 Apple_cina


Il bollettino dei telegiornali parla di centinai di morti e migliaia di feriti, nella zona terremotata del Sichuan Yaan. Apple, sensibile ad eventi luttuosi del genere, ha deciso di adoperarsi per star vicina alla popolazione colpita da questo tragico evento. Nella pagina dell’Apple Store cinese, è infatti possibile leggere un messaggio di cordoglio verso le famiglie dei deceduti, nonché un elogio a tutti i soccorritori che stanno incessantemente lavorando.

Inoltre, l’azienda di Cupertino, ha già diffuso la notizia che donerà una cifra considerevole, ossia 50 milioni di Yuan, pari a circa 6 milioni di euro, per venire in aiuto ai terremotati cinesi. A riportare la notizia è il blog Sina.com, il quale, oltre ad affermare che Apple effettuerà la donazione, dichiara che la società californiana offrirà anche delle attrezzature didattiche alle scuole, e che il personale Apple locale sarà messo in stand-by per offrire supporto.

via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: