I Google Glass stanno certamente solleticando la curiosità di molti appassionati di tecnologia in tutto il mondo…ma che succederebbe se vi dicessimo che anche Apple aveva in cantiere la produzione di occhiali smart? A svelarlo è Tony Fadell, creatore di iPod, che lo racconta a Fast Company.

  google-glass-apple


Abbiamo tante volte fantasticato sulla possibilità che anche Apple potesse avere in cantiere un dispositivo indossabile, simil Google Glass, da lanciare nel mercato negli anni a venire. Ma chi lo avrebbe mai detto che, in realtà, Cupertino ci aveva già pensato anni or sono?

Tony Fadell, attuale CEO di Nest e creatore di iPod, rivela, in memorie dei tempi passati al quartier generale di Cupertino, che anche la società della mela aveva pensato di creare degli occhiali elettronici.

In particolare, svela Fadell, in quel periodo si pensava a come rivoluzionare ogni piccolo oggetto che si aveva, normalmente, in casa, come un telecomando od il videoregistratore. L’attenzione è caduta sull’iPod, pensando di realizzare degli occhiali appositi per il device così da dare, all’utente che li indossava, la sensazione di trovarsi al cinema mentre guardava un video.

Addirittura”, continua il CEO Nest, “erano stati creati diversi prototipi, però, visto il successo che stavano avendo molti degli altri prodotti Apple, pensammo che non c’era proprio il tempo per dedicarsi anche a questo”.

via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: