Rilasciato l’aggiornamento di VLC che, passando dalla versione 2.0.1 a 2.0.2, implementerà il pieno supporto per il Retina Display dei MacBook Pro.


Il lettore multimediale Open Source VideoLan Client, con l’update appena giunto, migliora la nuova interfaccia Mac, risolve bug vari, apporta maggiore qualità per gli elementi overlay e soprattutto, come annunciato, arriva per i MacBook Pro il pieno supporto per lo schermo Retina.

Come infatti successe quando questo display arrivò nei device mobili, provocando a poco a poco l’aggiornamento di tutte le applicazioni per adattarsi a questa nuova risoluzione ed ottimizzare la visualizzazione delle app, allo stesso modo, ora che il Retina giunge nei MacBook Pro, i produttori iniziano a rilasciare aggiornamenti ad hoc.

Quella di VLC sarà un’interfaccia completamente rinnovata, sarà corredato da aggiornate librerie libvlc/VLCKit, e deciso miglioramento delle prestazioni durante il cropping, lo zoom e la rotazione video. Anche il supporto BlueRay ne guadagna dall’aggiornamento del lettore multimediale.

Ottimizzati anche il motore di encoding Audio MPEG-2 e le immagini JPEG iniziando dai flussi video.

L’output video, la stabilità e le perfomance dell’applicazione sono decisamente migliorati, anche e soprattutto per quei Mac che soffrivano di particolari problemi di visualizzazione.

Pe aggiornare il lettore si può andare nella pagina ufficiale dell’applicazione o attendere che sia essa stessa ad avvisarvi dell’aggiornamento.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: