Si è molto parlato negli scorso mesi sulla faccenda che vede Apple al lavoro su un device simile ad un orologio da polso, soprannominato emblematicamente iWatch. Sono, tuttavia, trapelate numerose immagini che suggeriscono che anche Samsung sia al lavoro su un prodotto molto simile.

IWATCH FEAT


L’ultimo report di Bloomberg sull’argomento ha dato molto peso alla faccenda, confermando implicitamente entrambi i rumors, sostenendo che le compagnie stiano costruendo device indossabili con funzioni simili a quelle di uno smartphone e stiano “gareggiando” con l’obiettivo di introdurlo per primi sul mercato.

Jungah Lee di Bloomberg afferma:

Samsung Electronics Co. (005930) sta sviluppando un orologio da polso (…) contro Apple Inc. (AAPL) al fine di creare una nuova industria di device indossabili con funzioni simili a quelle di uno smartphone.

“Siamo al lavoro da molto tempo su un prodotto simile ad un orologio” ha affermato durante un’intervista a Seoul il vice presidente esecutivo di Samsung mobile Lee Young Hee. “Stiamo lavorando duramente per essere pronti per questo. Stiamo preparando prodotti per il futuro e l’orologio è sicuramente uno di questi”

Nessuna indicazione riguardo le caratteristiche l’orologio potrebbe avere o sul prezzo, ma il fatto che la conferma arrivi da alti dirigenti del gruppo Samsung è sicuramente interessante. D’altro canto non avreste mai sentito parlare un dirigente Apple di simili piani per il futuro riguardanti un prodotto.

Anche se non si hanno altrettante prove sul lavoro da parte di Apple, Bloomberg sostiene con vigore che la prova che un iWatch ci sarà ci sono:

Apple ha intenzione di introdurre un device da polso entro quest’anno, ha detto una persona familiare con la faccenda che ha chiesto di non essere identificata.

Tra le caratteristiche prese in considerazione dalla compagnia di Cupertino ci sono la possibilità di effettuare chiamate, vedere da chi provengono le chiamate in entrata e verificare le coordinate tramite mappa, ha detto questa persona. Potrebbe anche ospitare un contapassi e dei sensori per monitorare dati relativi alla propria salute, come battiti cardiaci.

I recenti report hanno sostenuto che Apple è al lavoro sul progetto con un team di oltre 100 designer e che su iWatch sarà presente l’ultima versione di iOS ed una batteria con durata pari a 4-5 giorni.

A quanto pare il 2013 sarà l’anno degli orologi da polso! Siamo sicuri che nuove informazioni sull’argomento non si lasceranno attendere!

VIA


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: