Se molto presto assisteremo al lancio dei primi smartphone e device indossabili con tanto di batteria pieghevole prodotta da LG, già tra pochissimo, la concorrente Samsung, presenterà il suo nuovo Samsung Galaxy Round, il primo smartphone al mondo con display ricurvo!

 samsung-galaxy-round


La lotta a suon di smartphone si fa sempre più intensa, e se prima il campo sul quale le aziende tecnologiche si scontravano era quello delle fotocamere e della risoluzione dei display, adesso pare che le cose stiano cambiando anche sotto questo punto di vista. Sembra, infatti, che molto presto le principali società di smartphone e tablet presenteranno device con schermo ricurvo dalle mille possibilità.

Proprio a tal proposito, in questi giorni Samsung ha annunciato l’uscita del suo nuovo ed innovativo smartphone, o meglio dovremmo dire phablet, il Galaxy Round, variante del Galaxy Note. Al momento, il lancio di questo device è previsto solo per il mercato coreano, e le novità che accompagnano il display curvo sono il fatto che, inclinandolo, sarà possibile controllare i messaggi, lo stato della batteria, scorrere tra le foto e controllare le playlist musicali.

Come ha affermato Samsung, il Galaxy Round, dal costo di circa 700€, dal display di 5,7” e processore quad-core a 2,3 gHz, è una sorta di esperimento su larga scala, per vedere come reagiranno gli utenti alla novità del display ricurvo.

via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: