Diverse aziende hanno azzardato negli ultimi anni di voler rilasciare dispositivi basati su Android che non sono né tavolette, né telefoni. Ogni fiera pare avere almeno un frigorifero, un televisore o sistema in-car entertainment powered by Android. Questi prodotti sono stati quasi tutti poi trattenuti dalla messa in vendita… Una fotocamera point-and-shoot potrebbe essere uno dei pochi dispositivi, non convenzionali, su cui Android, concettualmente, potrebbe fare qualcosa di buono…


Nuove indiscrezioni sono emerse sostenendo che Nikon stia progettando una macchina fotografica basata su Android, e avrà il sostegno di Google. Questo potrebbe essere un prodotto che porta Android nella nostra vita in un modo totalmente nuovo, o sarà così utile come un frigorifero Android? questo é il dilemma…

La prima domanda che dovete porvi è:

che cosa conosce questa società di Android?

Nel caso di Nikon, la risposta è

molto poco…

Nikon non ha mai prodotto un dispositivo Android, e i costruttori di fotocamere non sono noti per una buona progettazione di interfacce utente. Se possedete un qualsiasi tipo di Fotocamera standalone, basta dare un’occhiata al software… E’ probabile che sia la peggiore interfaccia di un dispositivo che voi possediate…

Android è progettato per funzionare come un sistema touchscreen, e una macchina fotografica vera e propria avrà bisogno di controlli hardware. Android non ha supporto nativo per delle manopole che ci si trovano su una macchina fotografica, questo porta quindi il produttore del dispositivo a dover modificare pesantemente il sistema operativo. Se state programmando quindi di vivere felici e contenti, in futuro, con la vostra fotocamera Android, ripensateci, non sarà l’Android che conosciamo ma una versione pesantemente moddata, e che avrà un compatibilità app veramente approssimativa…

Il rumor indica, inoltre, che Nikon sia al lavoro per lanciare il modello Coolpix S800 su cui gira Android 2.3 Gingerbread, quindi una versione molto vecchia dell’OS di Google, e ciò fa sospettare che la società abbia intenzione di usarlo solo come base per la propria interfaccia. Lanciare un prodotto con il software già obsoleto crea di per sé già un pessimo precedente, non importa quale sia il dispositivo… Pensate che la vostra bella fotocamera possa poi ottenere un aggiornamento Android? Probabilmente no…

Il nostro pensiero é che questa di Nikon sembra piuttosto una grossa mossa di marketing, il solo fatto di associare la parola Android ad una delle sue fotocamere sicuramente potrebbe portare grossi frutti alle casse dell’azienda ma anche tanta delusione da parte di utenti sprovveduti… Speriamo di essere smentiti…

| via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: