Secondo numerosi rumors, HTC starebbe pensando di realizzare una versione più economica del suo top gamma HTC One (M8) sostituendo uno dei componenti principali dei suoi smartphone: l’alluminio. Secondo le voci di corridoio, infatti, la società orientale avrebbe pensato di realizzare uno smartphone in plastica per abbattere il prezzo del suo device, portandolo a 483$, andando, così, a insidiare parte della clientela della rivale Samsung.

 HTC-M8-one-plastica


Stando a quanto vociferato fino ad ora, HTC One (M8) dovrebbe esser lanciato durante il mese di aprile ad un prezzo che si aggirerà intorno ai 853$. Le specifiche tecniche dello smartphone in uscita sono certamente da top gamma, il che ne giustificherebbe il prezzo, contando, anche, che il materiale con il quale sarà realizzato è l’alluminio. Nonostante, dunque, potremmo considerare equo il costo di 853$ per HTC One (M8), ciò non toglie che, comunque, rimane un prezzo piuttosto elevato e non alla portata di tutti. Così, stando ai nuovi rumors, HTC starebbe pensando di realizzare una versione di HTC One (M8) in plastica, in modo tale da venderlo ad un prezzo più basso, ossia di 483$.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche di HTC One (M8) in plastica, esse dovrebbero rimanere uguali a quelle del “fratello” in alluminio, ossia processore Snapdragon 801 quad core a 2,3 gHz, RAM da 2 GB, display 5 pollici, fotocamera posteriore Ultrapixel da 4 mpx e frontale da 5 Mpx.

via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: