Samsung sembra aver delineato il prossimo tablet che andrà in competizione diretta con i dispositivi di piccole diemnsioni quali iPad Mini, Nexus 7 e Kindle Fire HD. Si tratta del Galaxy Note 8, un device che deriva dalla fusione della serie tablet Galaxy e del phablet Note che tanto successo sta garantendo all’azienda coreana. Il dispositivo dovrebbe prendere il nome di Galaxy Note 8.0 e potrebbe vedere la luce nel prossimo Mobile World Congress che si terrà a febbraio a Barcellona.

Samsung-Galaxy-Note-8


A distanza di poche settimane dalla sua presentazione sono comparse in rete già le presunte prime immagini di tale prodotto e le relative specifiche tecniche che potrebbe annoverare. Vediamo quindi riepilogate le sue specifiche tecniche del Galaxy Note 8.0:

  • display da 8 pollici dotato di una risoluzione di 1280 x 800,
  • il cuore sarà affidato ad un processore Exynos a 1,6 GHz quad-core,
  • 2GB di RAM,
  • fotocamera posteriore da 5 megapixel ed anteriore da 1,3 megapixel,
  • memoria interna potrebbe essere da 16GB o da 32GB e sarà espandibile con una microSD,
  • batteria da 4600 mAh,
  • dimensioni  211,3×136,3×7,95 mm su un peso di 330 grammi,
  • sistema operativo Android 4.2.

Questa è una scheda tecnica non ufficiale, rilasciata dal sito SamMobile che inoltre ha allegato anche l’immagine che vedete ad inizio articolo. Con questo dispositivo, che potrebbe essere commercializzato ad un prezzo che si aggira intorno ai 250 dollari, Samsung tenterà di sbaragliare l’iPad Mini di apple che viene visto come una possibile minaccia nel settore visto il consenso ottenuto nell’ultimo periodo natalizio.

 
| via


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: